infografiche

I canestrelli. Un nome, un’infografica, tanti biscotti.

I canestrelli sono un biscotto che sicuramente conosciamo tutti, o quasi. L’immagine tipica che ci viene in mente è quella di un piccolo biscotto a forma di fiore, con un buco al centro e cosparso di zucchero a velo.

La cosa che non tutti sanno è che i canestrelli hanno origini antiche, forse medievali, e ne esistono di tanti tipi con forme anche molto diverse tra loro e sparsi sui territori di Piemonte, Liguria e Sardegna, ossia quello che fino al 1861 era il Regno di Sardegna, sarà un caso? Crediamo proprio di no.

Il motivo di così tante varietà di forme e ingredienti per un biscotto che conserva sempre lo stesso nome, è da ricercare proprio nell’etimologia incerta del nome stesso, che probabilmente risale ai cesti di vimini (canestri) utilizzate per raffreddare e servire i biscotti, procedimento probabilmente comune in molte zone diverse.

Oggi il  Calendario del cibo italiano festeggia la Giornata Nazionale dei Canestrelli. Alessandra ha identificato 12 varietà di canestrelli diverse e noi le abbiamo rappresentate con una delle nostre infografiche:

Prima di andare oltre, è doveroso ringraziare Alessandra per le informazioni su cui ho costruito l’infografica.

 

925 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui
Tags

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

8 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: