ricette

Composta di cipolle rosse e peperoncino

Questa composta di cipolle rosse è l’ultima ricetta tratta da “Regali golosi” di Sigrid Verbert (poi se vi sono piaciute,  vi comprate il volume, vero?!?! :P ). La Verbert utilizza le cipolle di Tropea, io non le ho trovate e ho usato comuni cipolle rosse mantovane. Non so come sarebbe questa ricetta con le cipolle di Tropea, ma con le cipolle rosse è veramente buonissima!!! Al primo assaggio arriva subito lo zucchero di canna, che conferisce alle cipolle un sapore dolce poi, in un secondo momento, sopraggiunge il piccante del peperoncino, deciso ma non eccessivo. Perfetto per accompagnare i formaggi, anche i più saporiti, e non solo!

Composta di cipolle rosse e peperoncino

DSC_0071-2

Ingredienti:

  • 1 kg di cipolle rosse di Tropea
  • 300 g di zucchero di canna
  • 200 g di vino bianco
  • 1 cucchiaino di peperoncino in scaglie
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • olio e.v.o.
  • sale e pepe

Scaldate in una capiente pentola antiaderente 3 cucchiai di olio di oliva. Aggiungete le cipolle, sbucciate e affettate, e l’origano. Io dopo qualche minuto ho aggiunto anche un fondo di acqua per agevolare la cottura. Quando le cipolle saranno belle morbide aggiungete lo zucchero, il peperoncino e il vino, regolate di sale e pepe. Fate cuocere per un’oretta finché la marmellata non si è addensata. Invasate SUBITO, riempiendo i vasetti, chiudendoli bene e poi capovolgendoli col tappo in giù in modo da provocare il sottovuoto. Lasciate che si raffreddino poi verificate che siano effettivamente andati sottovuoto (il tappo non deve fare “click-clack”).

Lasciatela riposare qualche giorno e nel frattempo correte a svaligiare il vostro spacciatore di formaggi di fiducia e cominciate a cercare gli abbinamenti migliori!

DSC_0289

3275 amici sono stati qui 4 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: