ricette

Crostini con cannellini, acciughe e olive di Gordon Ramsay

Il segreto di un buon piatto sta nell’equilibrio tra gli ingredienti. Quando ho letto la descrizione dei crostini con cannellini, acciughe e olive di Gordon Ramsay, mi ha conquistata e l’ho selezionata per la mia cena di compleanno al pub con Gordon Ramsay.

“I cannellini hanno un sapore molto blando, quindi hanno bisogno di un certo supporto. In questa ricetta, le acciughe cedono ai fagioli la loro nota salata, le olive quella amara, l’olio una vena di dolcezza e l’aceto la punta acidula. I quattro sapori principali riuniti su una sola fetta di pane. Geniale”.

Ora, per quanto io non ami le persone che si lodano da sole, bisogna ammettere che Gordon ha proprio ragione, questo piatto è EQUILIBRIO. Rifarò questi crostini mille e mille volte ancora perché è semplice ma conquista. Io poi ho utilizzato del pane toscano e ho aggiunto qualche acciuga in più.

Crostini con cannellini, acciughe e olive

Ricetta di Gordon Ramsay dal libro “In cucina con Gordon Ramsay”, p. 208

Ingredienti:

  • 6-8 fette di pane tipo ciabatta (il pane toscano è perfetto)
  • 1 scatola da 400 g di fagioli cannellini, scolati (e qui tiro le orecchie a Gordon: io ho preso cannellini secchi, 250 grammi, poi li ho ammollati e cotti; sono molto più buoni e più sani!)
  • olio extravergine di oliva
  • 10 olive nere denocciolate, tritate
  • 1/2 cucchiaino di aceto di vino rosso, o di aceto di sherry
  • 2 cucchiai di prezzemolo, tritati
  • 4 filetti di acciuga in scatola, tritati grossolanamente
  • sale e pepe nero macinati al momento

Scaldate una gratella o una bistecchiera sul fuoco finché sarà rovente. Spellennate le fette di pane con l’olio e tostatele per 1-2 minuti per lato, fino a quando diventeranno dorate e si saranno formate le classiche striature sulla superficie.

Nel frattempo, scaldate un tegamino a calore medio, versatevi i cannellini con un filo di olio e fateli insaporire. Schiacciateli grossolanamente con una forchetta o uno schiacciapatate e unite le olive, l’aceto e il prezzemolo, salando e pepando a piacere.

Distribuite i fagioli schiacciati sulle fette di pane tostato, completate con i pezzetti di acciuga e una spolverata di pepe e servite.

1886 amici sono stati qui 74 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

La sfida più bella del web!

La sfida più bella del web!

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: