ricette

Il sugo d’uva o sugolo

Per me il sugo d’uva, o sugolo, o come lo volete chiamare, è il primo vero segnale che sta arrivando l’autunno. Un piatto da vero passaggio di stagione, perchè contiene tanta estate dentro, accumulata nei sapori del mosto d’uva, ma che evoca immediatamente immagini di vendemmia, e foglie infuocate. Da bambino le mie nonne lo preparavano con il mosto della nostra uva, che avevamo nel vigneto dietro casa. Oggi, dopo qualche decade, il vigneto è quasi sparito, soppiantato da uva da tavola, alberi da frutto e orto, ma per fortuna amici e vicini non ci hanno mai fatto mancare il mosto, così non abbiamo perso questa gustosa tradizione.

Sugo d’uva

senza latticini_smalloksenza lievito_smallokdolcificanti naturali_smalloksenza uova_smallokvegano_smallok

IMG_6740

La preparazione è piuttosto semplice e ricorda quella dei tradizionali budini. Le porporzioni sono più o meno le seguenti, anche se come tutte le ricette casalinghe, l’occhio delle cuoca è il miglior misurino:

  • 1 lt  di mosto
  • 10 cucchiai farina 00
  • 2 cucchiai di amido di mais

IMG_6733

Questo per dare delle quantità, ma nella realtà si va con metodi piuttosto empirici ovvero, per ogni bicchiere di mosto, aggiungete 1 cucchiaio di farina e, alla fine uno o due cucchiai di maizena.

Mettete il mosto in una pentola e accendete il gas  a fuoco vivo. Nel frattempo, aiutandovi con una frusta, stemperate la farina e la maizena in un po’ di mosto prima di aggiungerle nella pentola, in questo modo eviterete la formazione di grumi. Assaggiate il composto e, se vi sembra troppo acido, aggiungete un po’ di zucchero, se fosse già dolce, lasciate perdere.

IMG_6734

Continuate a mescolare proprio come se steste facendo un budino. Quando sarà sufficientemente denso, spegnete, versate nelle ciotoline e lasciatelo raffreddare. Non copritelo fino a quando non sarà completamente freddo, o formerà condensa lasciando uno sgradevole velo d’acqua sul vostro sugo. Raffreddandosi il sugo si addenserà ulteriormente, raggiungendo la consistenza perfetta!

IMG_6738

1993 amici sono stati qui 2 amici oggi sono stati qui

Fotomangio

Appassionato di cibo e fotografia, si impegna per rendere al meglio le preparazione di Pensacuoca e qualche volta ci riesce anche! In cucina a lui tocca cucinare e lavorare il pesce, sminuzzare, tagliare e fare tutte le piccole lavorazioni regolari e di precisione.

2 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: