ricette salute in cucina

Insieme per la salute: tortini alle mele con cannella, mandorle e uvetta

Non potete capire quanto io sia felice per questi tortini alle mele! Da tanto tempo sto cercando fonti affidabili per imparare a comprendere da una parte le materie prime, dall’altra gli aspetti nutrizionali. La nostra cara AIFB, Associazione Italiana Food Blogger, insieme all’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli e a Ballarini, ha lanciato l’iniziativa “La ricetta giusta per il tuo benessere”, che riguarda l’organizzazione di una serie di contest monotematici.

tortini alle mele azienda ospedaliera universitaria federico II Insieme per la salute AIFB

Quello che più amo di questi contest è che l’AOU Federico II di volta in volta mette a disposizione approfondimenti relativi al tema trattato. Il tema del primo contest è il colesterolo:

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II ha un interessante web magazine, un periodico on line con articoli finalizzati a favorire la prevenzione e la promozione della salute, e potete trovarla su Facebook e su Twitter.

tortini alle mele azienda ospedaliera universitaria federico II Insieme per la salute AIFB fuji

Non usare latticini – io proprio non posso – è già un primo passo verso l’eliminazione del colesterolo (attenzione però ai grassi vegetali idrogenati o all’olio di palma!). Ultimamente in casa stiamo calando anche il consumo di uova, le acquistiamo sempre meno. Come proposito 2014 ci siamo preposti di preparare sempre la colazione in casa, alternando biscotti, crostate e torte di vario genere. Quando la settimana scorsa mi sono trovata a preparare la nostra colazione, con l’intenzione di preparare dei tortini alle mele, mi sono accorta di non avere uova in frigorifero. Fatta di necessità virtù, ho pensato che non ci fosse momento migliore per provare a fare una ricetta sana e golosa con cui partecipare al contest.

tortini alle mele azienda ospedaliera universitaria federico II Insieme per la salute AIFB

Speriamo di aver ben interpretato lo spirito del contest e vi lasciamo con i nostri tortini alle mele.

Tortini alle mele con cannella, mandorle e uvetta

senza latticini_smalloksenza uova_smallokvegetariano_smallok

tortini alle mele azienda ospedaliera universitaria federico II Insieme per la salute AIFB

Ingredienti per 16 muffin:

  • 260 grammi di farina integrale (tutto il chicco)
  • 200 grammi di latte di farro
  • 125 grammi di zucchero di canna integrale
  • 100 grammi di olio e.v.o. delicato
  • 100 grammi di olio di riso
  • 8 grammi di cremor tartaro (o lievito per dolci)
  • un pizzico di bicarbonato
  • 40 grammi di mandorle
  • 40 grammi di uvetta
  • cannella q.b. (20)
  • 3 mele varietà Fuji (circa 600 grammi); sono le mele che il frutteto ci ha regalato in questo periodo!

Come prima cosa tostate la cannella e le mandorle sminuzzate: la cannella sprigionerà il suo aroma, e le mandorle rilasceranno gli oli essenziali.

tortini alle mele azienda ospedaliera universitaria federico II Insieme per la salute AIFB

Mescolate la farina, lo zucchero di canna, il cremor tartaro e il bicarbonato. Aggiungete l’olio e.v.o., l’olio di riso e il latte e mescolate bene, in modo da eliminare tutti i possibili grumi. Unite la cannella, le mandorle e l’uvetta e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Come ultima cosa aggiungete le mele tagliate a cubetti piccoli. Mescolate nuovamente e, con un cucchiaio (o meglio con il porzionatore, l’utensile che serve per fare le palline gelato), riempite una teglia da muffin. Noi abbiamo ottenuto 16 tortini.

tortini alle mele azienda ospedaliera universitaria federico II Insieme per la salute AIFB

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. I nostri muffin erano ancora un po’ umidi all’interno e, vivendo a Mantova, sapevamo che non si sarebbero mai asciugati: li abbiamo riposti in forno caldo (spento) fino al raffreddamento.

Con questa ricetta partecipiamo al contest “Colesterolo cattivo? No grazie!” nella categoria “dolci”:

Banner-350x262-18-Giugno-2014_DEFINITIVI-CON-TESTO-327x262

3037 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca

Creativa nel DNA, il suo animo spazia dalla precisione di una segretaria svizzera alla sregolatezza di un musicista underground.
Prende appunti, annota tutto, studia, legge, intraprende preparazioni lunghe e difficili e poi butta tutto in vacca dimenticandosi il sugo sul fuoco o tagliando la decorazione in cubetti casuali. Per fortuna c'è Fotomangio, che un po' la sgrida e un po' la salva...

2 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

    • Grazie Lorenzo, l’AIFB sta promuovendo iniziative stupende (non ce ne prendiamo il merito!), è una realtà nuova ma veramente dinamica!! E devo dire che i contest con l’AOU Federico II saranno veramente un’occasione preziosissima per fare chiarezza su tanti temi, spazzare via certi falsi miti o mezze verità e ripartire da basi scientifiche importantissime.

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: