infografiche

Lasagna ieri, oggi, domani: l’infografica

La lasagna nel mese di novembre è al centro delle attenzioni del web! Il 3 novembre è uscito “Dietro la lasagna”, il nuovo libro dell’MTChallenge – sì ci siamo anche noi – dedicato a lasagne e paste al forno, mentre il 20 novembre il Calendario del Cibo Italiano di AIFB – Associazione Italiana Food Blogger celebra la Giornata Nazionale della lasagna al forno di cui è ambasciatore Matteo Iaboni.

Di lagana erano ghiotti già Cicerone e Orazio, cent’anni prima di Cristo. Noi vi portiamo in giro per l’Italia, nel tempo e nello spazio, alla scoperta dei sapori regionali di ieri e di oggi, con interpretazioni attuali ed originali. La lasagna come macchina dello spazio/tempo, il cui nome evoca le ricette della nonna e che fa ancora “casa” nella famiglia di oggi, dove abitano gli italiani di domani, magari nati chissà dove, che continueranno a modo loro la tradizione.

Secondo noi questa è l’occasione giusta per riscoprire questo tipico piatto della festa e conoscerne tutte le varianti. Per aiutarvi a sperimentare, vi regaliamo la nostra infografica con dieci proposte: dalla classica “bolognese” o “napoletana”, alle attualissime vegetariane (estiva ed invernale), alle sperimentali “francese” e “sarda”. Fedeli alla tradizione, ma con uno sguardo in avanti; sempre attenti alla stagionalità, al gusto, alle qualità nutrizionali e alla salute, come si richiede alla cucina di oggi, ma aperti a qualsiasi nuova variante, nazionale ed internazionale, che farà viaggiare nel futuro le lasagne!

(L’infografica “Lasagna ieri, oggi e domani” è stata disegnata per il numero ZERO10 di Tutto Qui e dintorni, “Ieri oggi domani”, settembre 2014)

infografica lasagna

4774 amici sono stati qui 2 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca

Creativa nel DNA, il suo animo spazia dalla precisione di una segretaria svizzera alla sregolatezza di un musicista underground.
Prende appunti, annota tutto, studia, legge, intraprende preparazioni lunghe e difficili e poi butta tutto in vacca dimenticandosi il sugo sul fuoco o tagliando la decorazione in cubetti casuali. Per fortuna c'è Fotomangio, che un po' la sgrida e un po' la salva...

1 commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: