ricette

Polpette al cacao e timo per una cena romantica

Delle polpette al cacao e timo possono sembrare alquanto stravaganti, specie per una cena romantica, ma fidatevi che il risultato è davvero interessante.

Continuiamo con le ricette salate col cacao del maestro di cucina Gianfranco Allari durante l’evento “50 sfumature di cacao” presso il centro casalinghi Dal Toscano.

In origine il cacao era utilizzato come fosse una spezia e in giro per l’Italia si ritrova in molte ricette della tradizione, dalla coda alla vaccinara alla caponata siciliana. Famose sono anche le melanzane al cioccolato, che sono però un dolce, al quale Gianfranco si è ispirato per la salsa di queste polpette.

Trattandosi di un aperitivo, e pure romantico, preparate polpette molto piccole e servitele come fingerfood, accompagnandole con una salsina.

polpette cacao e timo aperitivo romantico san valentino gianfranco allari s. martino eventi dal toscano cacao

Polpette al cacao e timo

ricetta di Gianfranco Allari

Ingredienti per 20 polpette:

Per la salsa alla melanzana

  • 1 melanzana
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Timo
  • Sale e pepe

* se come me non potete utilizzare il formaggio, togliete il grana e aggiungete un uovo per legare. Anche il cacao ha un potere legante, al pari della farina.

polpette cacao e timo aperitivo romantico san valentino gianfranco allari s. martino eventi dal toscano cacao

Preparazione:

Passare al tritacarne la salsiccia con la lonza, poi condire il tutto con il grana grattugiato, 3 cucchiaini di cacao S. Martino, sale, pepe e abbondante timo sfogliato, amalgamare bene il tutto e formare delle piccole polpette.

Scaldare un filo di olio in una larga padella, unire le polpette e farle rosolare a fiamma vivace per un paio di minuti, togliere le polpette dalla padella e unire al fondo di cottura il cacao restante e un poco di brodo, stemperare il tutto con un cucchiaio. Rimettere le polpette nella padella e farle ben insaporire nel fondo di cottura al cacao, servire le polpette con la salsa alle melanzane.

Per la salsa alla melanzana

Dividere in due la melanzana, incidere la pelle con tagli obliqui e insaporirla con sale, pepe, olio e timo, cuocerla in forno a 180° per 35 minuti o fino a quando risulta completamente morbida.

Ricavare la polpa con un cucchiaio e frullarla con un poco di olio, correggere se serve di sapore

 

 

 

2567 amici sono stati qui 3 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: