ricette

Regali di Natale: i pacchetti di Alessia e le leccornie di Elisabetta

Lunedì scorso ho partecipato al corso Regali di Natale presso la scuola Peccati di Gola. Non solo la chef Elisabetta Arcari avrebbe preparato dolcetti e vasetti, ma Alessia Malverdi, floral design, le avrebbe impacchettate, e io sulla presentazione sono spesso piuttosto carente. Mi sono iscritta al corso appena l’ho visto, complice un po’ di invidia per il fatto che Fotomangio aveva già frequentato un corso presso la scuola (tra l’altro glie l’avevo regalato io per il compleanno!). A febbraio collaborerò con Elisabetta in due corsi, uno sulla cucina senza latticini (il 19 febbraio) e uno sulla cucina senza glutine (il 12 febbraio), quindi ero anche molto curiosa di vedere l’ambiente e la cucina (QUI per più informazioni sui corsi).

DSC_1435

Elisabetta e Alessia sono bravissime, ma su questo non c’erano dubbi. Elisabetta per i suoi regali di Natale ha sfornato senza sosta macaron, croccanti, vasetti dolci e salati e, dulcis in fondo, un fantastico torrone di frutta secca ed essiccata.

DSC_1443

(non potete capire quant’era buono questo torrone!!!!!!!!!!!)

Ma l’articolo di oggi vuole soffermarsi su come presentare i regali di Natale. Come prima cosa, Alessia ci ha detto che quest’anno va molto di moda il naturale: largo utilizzo allora di lane, feltri e pannetti, che emanano senso di calore.

DSC_1427

Una pezzuola per nascondere il tappo bormioli rocco o un sacchettino per inserire il nostro vasetto, ed ecco fatta una presentazione veloce ma elegante (e molto alla moda!). Un tocco floreale comunque sarà sempre gradito, così come un vasetto di spezie dentro a una cesta: oltre a portare fortuna, le spezie emaneranno un ottimo profumo nel momento dello spacchettamento. Un cesto tipo potrebbe essere composto da due vasetti di marmellata di dimensioni differenti, dei fiori in un vasetto con acqua e un vasetto di spezie.

DSC_1428

Molto eleganti anche i vasetti con sali o zuccheri aromatizzati.

DSC_1434

Io ho scoperto l’esistenza della carta fata (o cuoci film), adattissima a impacchettare croccanti e torroni. Per un tocco magico potete aggiungere lucine ai vostri pacchetti (le luci le trovate all’Ikea).

DSC_1447

Vanno di moda anche i pois: Alessia ha preparato questo meraviglioso vassoio di macaron, con palline di Natale senza gancio. Alcune le ha riempite di acqua e vi ha inserito un fiore, nelle altre una decorazione con fiori secchi dorati.

DSC_1437

DSC_1441

DSC_1440

2697 amici sono stati qui 4 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

La sfida più bella del web!

La sfida più bella del web!

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: