storie

SELETTI: design per la casa

Riprendiamo dopo tanto tempo la sezione “storie”del nostro blog raccontandovi di un’azienda italiana che produce oggetti di design per la casa: SELETTI S.p.A. In occasione del Temporary store allestito al Centro Casalinghi dal Toscano, volgiamo raccontarvi qualcosa in più su SELETTI  attraverso un’intervista che abbiamo fatto a Simone Valentini, PR & Communication Manager dell’azienda.

seletti design temporary store flash dal toscano

A&M – Storia ed evoluzione. Quando e come nasce l’azienda? Quali sono i suoi punti di forza e quali le prospettive future?

SV – Seletti, una storia di visione ed evoluzione. Fin dalla sua fondazione, nel 1964, da Romano e Maria Seletti l’azienda ha perseguito una missione frutto di professionalità, servizio e soprattutto ricerca incessante sul prodotto: migliore, innovativo, differente. Nel 1972, da vero pioniere, Seletti intuisce che il futuro della produzione si concentrerà in Estremo Oriente e comincia una vivace e florida attività di importazione.

seletti design temporary store flash dal toscano

Non si tratta di una mera operazione di compravendita, ma di scelte ragionate e attive su gamme di prodotti in grado di anticipare il mercato e le tendenze. L’azienda nel tempo si espande e risponde con estrema versatilità alle dinamiche mutevoli del mercato e della distribuzione. Con la seconda generazione Seletti alla guida, i fratelli Stefano e Miria, l’azienda si focalizza ulteriormente su progetti di design “tout-court” e sulla creatività di eccellenza Italiana.

seletti design temporary store flash dal toscano

I prodotti si arricchiscono di stile, qualità e riconoscibilità, firmati da importanti designers internazionali. Le collezioni lanciate in questa nuova ottica hanno permesso a Seletti nell’ultimo decennio di introdurre sul mercato prodotti che sono diventati veri e propri classici, riconosciuti e apprezzati, affermando il marchio in tutto il mondo.

seletti design temporary store flash dal toscano

La personalità del brand oggi è sinonimo di valore, movimento, provocazione, innovazione, accostamento originale, è arte fusa ad icone del quotidiano, oggetti che comunicano all’utilizzatore finale un messaggio di forma, funzione e di possibilità di creazione di uno stile di vita unico, personale, divertente. Seletti oggi vuole rappresentare una nuova poetica della produzione e del quotidiano, un viaggio continuo nell’idea della bellezza. Questo per noi è (r)evolution. 

seletti design temporary store flash dal toscano

A&M – Come nasce un prodotto Seletti? Qual è il processo creativo e produttivo di un articolo, dall’idea al confezionamento finale?

SV – I processi sono essenzialmente di due nature, legate al designer creativo. Se l’idea nasce da Selab, il laboratorio creativo Seletti, deriva da una profonda ricerca sul prodotto, e dopo averne individuata la natura subisce una serie di processi di perfezionamento e styling volti al rendere un oggetto icona del quotidiano, una vera e propria opera d’arte e oggetto di design con tutte le caratteristiche essenziali. Se invece deriva da una proposta di designer esterno, il processo parte dopo la selezione con una produzione di prova, se il prototipo soddisfa i nostri standard allora inizia la vera e propria produzione, diversamente vengono apportati i dovuti perfezionamenti. Una volta definita e avviata la produzione inizia lo studio sul packaging, che spesso racconta la storia del prodotto e lo arricchisce di significato.

seletti design temporary store flash dal toscano

A&M – Identità del marchio: com’è percepito il marchio Seletti sul mercato italiano e all’estero? Qual è il vostro mercato di riferimento?

SV – Il brand Seletti è sinonimo di trend. Il nostro marchio è innovativo e creativo, dinamico, metropolitano ed internazionale. Il nostro prodotto è democratico e collocabile in qualsiasi arredamento. Ci rivolgiamo a un mercato internazionale composto da un pubblico giovane e design oriented, puntando la distribuzione in negozi specializzati di design abbracciando anche realtà inesplorate come museum-shop e gallerie d’arte.

seletti design temporary store flash dal toscano

1905 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

Aggiungi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: