ricette

Tortino al cioccolato con cuore morbido con sorbetto al bergamotto

Di ricette per il tortino al cioccolato con cuore morbido è pieno il web. La particolarità del nostro tortino al cioccolato con cuore morbido è che è senza latticini (contiene solo olio di riso), senza glutine (è fatto con la farina di riso) ed è accompagnato da un sorbetto e una marmellata agrumati. I contrasti tra caldo e freddo, tra la crosticina del tortino e la cremosità del suo interno e della marmellata stimolano il palato e i sensi.

DSC_0478

I tempi di preparazione del tortino al cioccolato con cuore morbido sono veloci, così come la cottura, ma considerate che tra queste due operazioni il dolce deve rimanere almeno due ore in congelatore.

Tortino al cioccolato con cuore morbido con sorbetto al bergamotto e marmellata di agrumi

senza glutine_smalloksenza latticini_smalloksenza lievito_smallok

DSC_0476-2

Per una vaschetta di sorbetto al bergamotto:

  • 400 ml spremuta di bergamotto de I Prodotti del Casale (bergamotto 30%, acqua 60%, zucchero 10%)
  • 4 grammi di farina di semi di carrube
  • 10 grammi di zucchero semolato

Mescolate bene la farina di semi di carrube con lo zucchero. Aggiungete la spremuta di bergamotto e versate nella gelatiera. Se volete favorire la vostra gelatiera, tenete la spremuta di bergamotto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Per la ricetta vi servirà una pallina di sorbetto per commensale, il resto riponetelo in congelatore: è perfetto anche in abbinamento con il pesce!

per 12 tortini:

  • 200 g. di cioccolato fondente
  • 180 g. di olio di riso
  • 160 g. di zucchero
  • 40 g. di farina di riso
  • 4 uova

per “imburrare” lo stampo:

  • cacao amaro q.b.
  • olio e.v.o. o di riso

Sciogliete il cioccolato fondente (a bagnomaria o a microonde, con impulsi di 30 secondi per volta) e aggiungete l’olio. Mescolate bene poi aggiungete lo zucchero. Una volta che il composto sarà omogeneo, aggiungete anche le uova, una per volta. Infine unite la farina di riso, eventualmente setacciandola se ha fatto i “grumi”.

Tortino al cioccolato con cuore morbido con sorbetto al bergamotto e marmellata di agrumi rigoni di asiago

Prendete una teglia per muffin (o in singoli pirottini usa e getta in alluminio) e “imburrateli” bene: ungete con l’olio e rivestite bene con cacao amaro, soprattutto sul fondo. Noi abbiamo utilizzato un colino per spargere bene il cacao. Noi abbiamo utilizzato una teglia da 12 muffin e la quantità di composto è perfetta per questo stampo. Riponete in congelatore per almeno due ore.

Cuocete a 200° in forno statico per circa 12-15 minuti (dipende dal forno). La cottura è un passaggio fondamentale per la riuscita di questi tortini: osservateli mentre cuociono, vedrete formarsi una crosticina sul tortino; quando la crosticina sarà omogenea su tutta la superficie, provate a sfornarne uno e vedere se è pronto!

Con una spatolina per biscotti girate intorno ai dolcetti per assicurarvi che non siano attaccati allo stampino. Fateli riposare due minuti poi capovolgete lo stampo: noi abbiamo posizionato un tagliere di plastica sulla teglia, poi abbiamo rovesciato tutto insieme.

DSC_0482

Se gradite, spolverate il tortino al cioccolato con cuore morbido con zucchero a velo, poi servitelo accompagnando con una pallina di sorbetto al bergamotto e una cucchiaiata abbondante di marmellata agli agrumi Rigoni di Asiago (che riprende i sapori del sorbetto perché contiene arancia amara, bergamotto, limone e mandarino).

4365 amici sono stati qui 1 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

6 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

    • Devo dire che quando ho pubblicato ho pensato a te!!! Quando verrai a trovarci a Mantova (perchè verrai!!!) ti accoglierò con questi tortini, fammi uno squillo quando sei in arrivo che te li faccio trovare caldi!!!!!

    • Grazie mille Annalisa, devo dire che è uno dei dolci più speciali che abbiamo fatto… purtroppo con il sorbetto al bergamotto nel piatto non ci siamo potuti dilungare in fotografie, ma è veramente buono…

    • Se non sbaglio hai preso anche tu dei bergamotti al Salone, o ricordo male? Ad ogni modo l’abbinamento ci sta tutto, il sorbetto al bergamotto ha quella punta di amaro che te ne farebbe mangiare una tonnellata, ideale anche per sgrassare a fine pasto!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: