viaggi

Un week-end di relax a Branzi

In queste settimane siamo veramente sotto pressione, così appena due nostri amici ci hanno proposto un week-end in montagna a Branzi abbiamo colto l’occasione al balzo! Il meteo nella settimana precedente non prometteva niente di buono, ma noi, imperterriti, siamo andati avanti lo stesso e alla fine abbiamo avuto quasi due giorni di sole, con solo qualche momento coperto. Il week-end l’abbiamo speso tra passeggiata in quota con annessa mangiata al rifugio (polenta taragna e pizzoccheri per chi può mangiare latticini, ciccia-krauti-patatine per chi non può) e altri giri vari, tra cui una visita ad un agruturismo con l’intenzione di procurarci dei tomini di capra freschi.

DSC_0007

Putroppo non ne avevano.. motivo? il giorno prima erano nati 8 capretti e quindi non potevano mungere le mamme! Non abbiamo perso tempo e ci siamo fiondati nella stalla a fare visita ai nuovi nati. A fine mattinata abbiamo avuto anche un piacevole incontro ravvicinato con una coppia camosci scesi fino ai margini dell’abitato. Era la prima volta che mi capitava di vedere dei camosci in natura, e adesso che ci penso, forse la prima volta in assoluto che vedo dei camosci, ed è sempre emozionante trovarsi davanti agli animali selvatici.

DSC_0111

Alla compenente bucolico-mangereccia ne abbiamo aggiunta una ludica, con seratona giochi il sabato che ha compreso Tabù XXL, un saltinmente “home made” e l’immancabile RISIKO!, il tutto accompagnato da cena messicana by cucinatollerante, ovviamente!

DSC_0361

E’ stato davvero un fantastico week.end, ci voleva proprio per ricarcare le pile; cogliamo l’occasione per ringraziare i nostri amici per l’ospitalità e l’ottima compagnia e speriamo di ripetere al più presto!

   DSC_0342

DSC_0239

1509 amici sono stati qui 3 amici oggi sono stati qui

Pensacuoca e Fotomangio

Gli articoli di Pensacuoca e Fotomangio sono quelli scritti a quattro mani. La maggior parte dei nostri articoli nasce così, dopo lunghe trattative su tutto. Lui è preciso, ha un ottimo palato e la pazienza per settare correttamente la macchina fotografica. Lei è quella creativa ma scapestrata.

4 commenti

Clicca qui per postare un commento

Ti è piaciuto? non ti è piaciuto? lasciaci un commento!

Non perderti nessun articolo!

Orgogliosi di essere in

Orgogliosi di essere in

La sfida più bella del web!

La sfida più bella del web!

Partecipiamo al

Partecipiamo al

Archives

Acqua&Menta è membro di

aifb associazione italiana food blogger

Seguici su:

  facebooktwittergoogle+pinterestyoutuberss
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: